PROCEDIMENTO

1. Scaldare 4 cucchiai d’olio e fare appassire la cipolla tritata. Unire il pesce, l’alloro, sale e pepe e cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Lasciare intiepidire, tenere da parte 6 pezzettini per la decorazione finale e tagliare a pezzetti il restante pesce.

2. In una casseruola sciogliere la soia spalmabile, unire la farina, mescolare con una frusta, poi diluire a filo con la bevanda vegetale di soia. Sempre mescolando, addensare la besciamella. Salare e pepare.

3. Incorporare il pesce a pezzetti e il fondo di cottura alla besciamella e aggiungere le uova e il formaggio. Ungere con la soia spalmabile e infarinare gli stampi monoporzione di Ø 7 cm e distribuire il composto. Cuocere in forno a 180° per 30-35 minuti.

4. Nel frattempo scaldare in padella un filo d’olio con uno spicchio d’aglio, unire la passata di pomodoro e farvi insaporire il pesce rimasto. Servire gli sformatini decorati con il baccalà al pomodoro e il prezzemolo tritato.

Sformatini di baccalà

Porzioni
difficolta
6 persone
Tempo
difficolta
30 minuti
Difficoltà
difficolta
Media
Preparato con

Margarina di Soia

Scopri di più

Bevanda vegetale di Soia

Scopri di più

INGREDIENTI

400 gr di baccalà ammollato, spellato e spinato
50 gr cipolla
q.b. alloro
q.b. olio extravergine d'oliva

BESCIAMELLA:

500 ml Bevanda vegetale di Soia OraSì

Procedimento:

70 gr Margarina di Soia
60 gr farina
30 gr parmigiano grattugiato stagionato
2 Uova
q.b. sale, pepe

Inoltre:

1 spicchio d'aglio
60 gr passata di pomodoro
q.b. prezzemolo tritato
q.b. Margarina di Soia per gli stampini

PROCEDIMENTO

1. Scaldare 4 cucchiai d’olio e fare appassire la cipolla tritata. Unire il pesce, l’alloro, sale e pepe e cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Lasciare intiepidire, tenere da parte 6 pezzettini per la decorazione finale e tagliare a pezzetti il restante pesce.

2. In una casseruola sciogliere la soia spalmabile, unire la farina, mescolare con una frusta, poi diluire a filo con la bevanda vegetale di soia. Sempre mescolando, addensare la besciamella. Salare e pepare.

3. Incorporare il pesce a pezzetti e il fondo di cottura alla besciamella e aggiungere le uova e il formaggio. Ungere con la soia spalmabile e infarinare gli stampi monoporzione di Ø 7 cm e distribuire il composto. Cuocere in forno a 180° per 30-35 minuti.

4. Nel frattempo scaldare in padella un filo d’olio con uno spicchio d’aglio, unire la passata di pomodoro e farvi insaporire il pesce rimasto. Servire gli sformatini decorati con il baccalà al pomodoro e il prezzemolo tritato.

SCOPRI ALTRE RICETTE