PROCEDIMENTO

1. Preparare l'hamburger:

- Sciacquare molto bene la quinoa, cuocerla in acqua salata e aromatizzarla con la paprika, poi scolarla.
- Pesare la quinoa e frullarne solo 200 gr.
- Unire la quinoa frullata alla restante parte già scolata.
- Aromatizzare il tutto con il cumino tritato e lasciare raffreddare.

2. Preparare le chips:

- Sbucciare le patate e tagliarle a fette molto sottili con l’affettatrice o con un coltello a lama.
- Disporre le fettine di patate in una teglia protetta con carta-forno, pennellarle con 30 gr di Margarina di Soia e salare.
- Infornare a 200 gradi e fare dorare.

3. Aromatizzare 50 gr di Margarina di Soia con l’erba cipollina tritata.

4. Con l’aiuto di un ring formare i burger pressando bene. Cuocere i burger in padella con 20 gr di Margarina di Soia: farli dorare su un lato, poi girarli con delicatezza e far dorare l’altro lato.

5. Tagliare a metà i panini, quindi disporre su una metà il radicchio, il burger e infine la Margarina di Soia aromatizzata.

6. Servire con le chips di patate.

BURGER DI QUINOA CON CHIPS DI PATATE

Portata
portata
Secondi
Difficoltà
difficolta
Media
Tipo di dieta
vegetariano
Vegetariano
vegano
Vegano
no-lattosio
Senza lattosio
Preparato con

Margarina di Soia

INGREDIENTI

6 panini
60 gr radicchio rosso
200 gr quinoa
1/2 cucchiaino paprika
1 puntina cumino
500 gr patate
100 gr Margarina di Soia OraSì
q.b. Erba cipollina, Sale

PROCEDIMENTO

1. Preparare l'hamburger:

- Sciacquare molto bene la quinoa, cuocerla in acqua salata e aromatizzarla con la paprika, poi scolarla.
- Pesare la quinoa e frullarne solo 200 gr.
- Unire la quinoa frullata alla restante parte già scolata.
- Aromatizzare il tutto con il cumino tritato e lasciare raffreddare.

2. Preparare le chips:

- Sbucciare le patate e tagliarle a fette molto sottili con l’affettatrice o con un coltello a lama.
- Disporre le fettine di patate in una teglia protetta con carta-forno, pennellarle con 30 gr di Margarina di Soia e salare.
- Infornare a 200 gradi e fare dorare.

3. Aromatizzare 50 gr di Margarina di Soia con l’erba cipollina tritata.

4. Con l’aiuto di un ring formare i burger pressando bene. Cuocere i burger in padella con 20 gr di Margarina di Soia: farli dorare su un lato, poi girarli con delicatezza e far dorare l’altro lato.

5. Tagliare a metà i panini, quindi disporre su una metà il radicchio, il burger e infine la Margarina di Soia aromatizzata.

6. Servire con le chips di patate.

SCOPRI ALTRE RICETTE